Igiene e prevenzione

Avere una buona igiene orale significa avere i denti puliti, cioè privi di placca.
Una corretta igiene orale è la base per avere una dentatura longeva e sana. Ed è anche un presupposto fondamentale per la longevità di qualunque terapia dentale (otturazioni, impianti, ecc.).

Oltre ad una corretta alimentazione, è importante utilizzare con frequenza quotidiana una serie di presidi:

  • spazzolino: utilizzato per pulire le superfici vestibolari, linguali e occlusali dei denti
  • filo interdentale: utilizzato per pulire le superfici interdentali
  • scovolino: sostituisce il filo interdentale nei casi in cui gli spazi interdentali siano larghi (è questo il caso dei pazienti affetti da parodontopatia).

Nel corso di una seduta di igiene orale professionale si studiano le necessità del paziente: si esamina lo stato delle mucose orali, si valuta il livello di igiene e si verifica l’eventuale presenza di lesioni cariose o di elementi da sigillare preventivamente. Si controlla inoltre lo stato parodontale, motivando adeguatamente il paziente grazie anche all’utilizzo di una sostanza rivelatrice colorata che evidenzia l’accumulo di placca presente.

Si procede alla rimozione professionale di placca e tartaro sopra e sottogengivale istruendo il paziente ad adottare tecniche di igiene orale domiciliare specifiche. Si rimuovono inoltre le pigmentazioni estrinseche e si procede all’applicazione di fluoro o di altri prodotti che combattono l’ipersensibilità dentale.

Ci sono altre serie di procedure che il dentista mette in atto per eliminare dai denti la placca ed il tartaro.

Questo è di supporto all'igiene orale domiciliare (spazzolino, filo interdentale, scovolino) effettuata quotidianamente dal paziente. L'Igiene orale professionale è effettuata con strumenti ultrasonici (o sonici), detti ablatori, e con strumenti manuali, detti falcetti e curettes.

L'utilizzo del dentifricio e dei collutori è superfluo. La loro sola funzione è di sgrassare i denti e quindi farli apparire più brillanti (grazie alla sostanze tensioattive presenti nel dentifricio) e di lasciare una bocca più profumata e con un sapore gradevole (grazie alla presenza di sostanze aromatizzanti). Quindi hanno solo una funzione psicologica e sociale. Ma in nessun modo contribuiscono a migliorare la salute dei nostri denti.

  • Sbiancamenti

    Avere un sorriso con i denti bianchi e luminosi aiuta senz'altro a rendere più gradevole l'aspetto generale di una persona

  • Postura

    Abbiamo la visione dell’uomo come un’unità in cui i diversi apparati cooperano per mantenere il benessere dell’organismo

  • Ortodonzia e ortodonzia invisibile

    L’ortodonzia si occupa di prevenzione, diagnosi e cura della scorretta posizione di denti, mandibola e mascella

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità dei nostri prodotti e servizi.

Scegli la salute per i tuoi denti, scegli i professionisti del nostro Studio Contattaci oggi stesso