8 Agosto 2019

Domande e risposte sugli impianti dentali

impianti dentali

Impianto dentale: cos’è, come funziona e quando serve

Un impianto dentale è un dispositivo medico che viene utilizzato per sostituire uno o più denti mancanti, ed è formato da una vite, un moncone ed una corona in ceramica. La vite è in titanio, un materiale altamente biocompatibile (cioè ben tollerato dall’organismo) che viene utilizzato per molte protesi; essa viene inserita nell’osso della mandibola (per i denti dell’arcata inferiore), oppure della mascella (per i denti dell’arcata superiore). 

Alla vite in titanio viene ancorato un moncone, che costituisce la struttura del nuovo dente, ed infine una corona in ceramica realizzata dall’odontotecnico, in modo che l’aspetto del dente sia completamente naturale. Una volta terminati questi passaggi, l’osso ricresce intorno all’impianto e al nuovo dente, integrandolo con i tessuti naturali (la cosiddetta osteointegrazione). 

L’impianto è necessario quando viene a mancare un dente sia per ragioni di funzionalità che di estetica. Infatti, la perdita di un dente comporta diversi cambiamenti: anzitutto, i denti adiacenti tendono a “spostarsi” per occupare lo spazio lasciato vuoto, causando problemi di masticazione; inoltre, la gengiva e l’osso si ritirano, togliendo supporto ai tessuti molli del viso, il che può modificare in modo spiacevole i lineamenti. 

La perdita di uno o più denti è un problema piuttosto comune, e può essere dovuta all’età, ad un trauma o a alcune patologie specifiche. In questo articolo risponderemo alle domande più diffuse sugli impianti: vediamole insieme! 

L'impianto dentale fa male?

La fase dell’inserimento della vite in titanio nell’osso avviene con un’anestesia locale, pertanto non si sente alcun dolore. È possibile avere qualche dolore nei giorni successivi, ma di solito sono sufficienti ghiaccio e eventualmente degli antidolorifici per via orale: il dentista saprà certamente consigliarti per il meglio. In sostanza, non preoccupatevi: l’impianto dentale non dà dolore. 

Fare un impianto dentale ha dei rischi?

Come tutte le procedure mediche, ovviamente anche l’impianto dentale ha dei rischi: ad esempio, potrebbero insorgere infezioni o potrebbero fratturarsi gli impianti. Tuttavia, per ridurli quasi a zero basta affidarsi scrupolosamente alle indicazioni del dentista: seguire la terapia farmacologica per la completa guarigione, evitare di praticare sport nel periodo immediatamente successivo all’operazione, ed evitare assolutamente di fumare

Quanto costa un impianto dentale?

La risposta naturalmente dipende dal tipo di impianto che è necessario per il caso specifico: infatti, il costo per la sostituzione di un singolo dente è inferiore rispetto all’impianto completo su un’intera arcata dentale. Passate a trovarci in Studio per un consulto, saremo felici di aiutarti a trovare la soluzione più adatta al tuo caso!

impianto dentale

Si può fare un impianto per un singolo dente?

Nel caso della sostituzione di un solo dente, le soluzioni sono principalmente due: si può realizzare un ponte, cementandolo sui due denti adiacenti a quello perso, oppure si può realizzare un impianto. Il vantaggio dell’impianto consiste nel fatto che non vengono intaccati i denti naturali e previene il riassorbimento dell’osso, poiché appunto la vite in titanio si integra con il tessuto osseo. 

Devo sostituire più denti adiacenti: cosa posso fare?

Anche in questo caso, si può realizzare un ponte: tuttavia, bisogna tenere in considerazione lo stato di salute dei denti su cui andrebbe a poggiare e della loro posizione all’interno della bocca. Se si opta per un impianto, le opzioni sono due: si possono realizzare tanti impianti singoli quanti sono i denti da sostituire, oppure due impianti singoli che reggano un ponte più esteso, in modo da prevenire comunque il riassorbimento osseo.

Devo sostituire un’intera arcata: cosa posso fare?

L’implantologia è una scelta valida sia nel caso di protesi dentale rimovibile che protesi dentale fissa: infatti, così come vengono realizzati impianti su più denti adiacenti possono essere realizzati per un’intera arcata; in alternativa, si può realizzare un impianto per ancorare la protesi rimovibile, in modo che non si sposti durante la masticazione o l’eloquio.
Se hai domande a proposito di questa seconda opzione, passa a trovarci in studio: saremo felici di spiegarti come realizziamo gli impianti per protesi rimovibile e valutare insieme se questa soluzione è adatta la tuo caso.

impianto dentale

In quali casi sono sconsigliati gli impianti?

Gli impianti sono sconsigliati al di sotto dei 18-20 anni, poiché è necessario che lo sviluppo scheletrico sia completo. Per quanto riguarda gli adulti, è possibile sottoporsi alla terapia implantare a qualsiasi età se si gode di buona salute.
Alcune patologie possono rappresentare un fattore di rischio, come l’osteoporosi, il diabete, le malattie cardiovascolari o una terapia chemioterapica in atto: in questi casi, i nostri dentisti valuteranno se consigliarti delle soluzioni alternative. 

Cosa cambia tra denti naturali e impianti?

La funzionalità dei denti naturali e degli impianti è la stessa, così come la cura necessaria per l’igiene. Potrai mangiare, parlare e sorridere come facevi prima, ma anche praticare sport (dopo le prime settimane, necessarie per la guarigione ossea). 

Anche nell’aspetto non si notano differenze: infatti, la copertura viene realizzata con corone in ceramica, il materiale più utilizzato anche per i trattamenti di odontoiatria estetica e cosmetica proprio perché dà un effetto completamente naturale.

L'impianto dentale quanto dura?

È fondamentale mantenere una corretta igiene quotidiana degli impianti e sottoporsi a regolari sedute di igiene dentale, poiché proprio da questo dipende la durata dell’impianto. Generalmente, con una corretta igiene orale e una manutenzione adeguata gli impianti possono durare anche più di 25 anni.
Hai altre domande sull’implantologia? Passa a trovarci in Studio, saremo felici di risponderti e valutare il tuo caso. Ci puoi trovare dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 19.00.

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità dei nostri prodotti e servizi.

Affidati a dei professionisti, prenota la tua prima visita! Contattaci oggi stesso